Utilizziamo cookie tecnici per personalizzare il sito web e offrire all’utente un servizio di maggior valore. Chiudendo il banner e continuando con la navigazione verranno installati nel Suo dispositivo i cookie tecnici necessari ai fini della navigazione nel Sito. L’installazione dei cookie tecnici non richiede alcun consenso da parte Sua. Ulteriori informazioni sono contenute nella nostra Cookie Policy.



Romania: un mercato che continua ad attrarre le imprese italiane - L’importanza di presidiare un mercato dinamico ed in crescita

PrintMailRate-it

​​L’Italia è già oggi il principale Paese investitore in Romania per numero di aziende registrate.​  La presenza industriale italiana in Romania ha molti motivi per crescere ancora. Parliamo delle grandi opportunità proposte dai fondi europei, dei progetti di ammodernamento della rete infrastrutturale e dei trasporti, della grande disponibilità di risorse agricole e minerarie. Buona forza lavoro, affinità linguistiche e comune appartenenza all’Unione Europea, offrono condizioni ottimali anche per strategie di reshoring o di efficientamento logistico. Con l’incontro organizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Rödl & Partner e  Finest SpA, contiamo di offrire utili strumenti di conoscenza della Romania, a chi già ci lavora e a chi dovrebbe guardare con attenzione a questo mercato.


Programma:

Ore 16.30
Indirizzi di saluto
Giovanni Dolcetta - Vicepresidente di Confindustria Vicenza con delega  all'Internazionalizzazione 
Sergio Bava - Direttore Commerciale Imprese Veneto Ovest e Trentino-Alto Adige di Intesa Sanpaolo

Ore 16.45
Aspetti chiave del commercio tra Italia e Romania: la gestione dei fondi comunitari e le privatizzazioni; energia ed infrastrutture; le politiche per il reshoring
Competenze pratiche per investire nel Paese: investimenti diretti e indiretti; la gestione dei contratti di appalto pubblici e privati; gestione fiscale e transfer pricing; la gestione dei rapporti di lavoro
Andreea Stanica, Ioan Radu, Giovanni Montanaro, Giovanni Fonte - Rödl & Partner

Ore 17.30
Che opportunità per le imprese italiane, dalla congiuntura economica e dai progetti di sviluppo finanziati dalla UE
Dan Bota - Head of multinational client department - Intesa Sanpaolo Bank Romania

Ore 17.50
Come FINEST può affiancarsi alla banca a supporto delle imprese venete
Alessandro Morelli - FINEST SpA

Ore 18.10
Dibattito e conclusione dei lavori

Ore 18.30
Aperitivo di networking presso il Club degli Industriali
Data dall'evento 04 aprile 2024
Città Palazzo Bonin Longare - Corso Palladio 13 - Vicenza
Stato Italien
Costi L'iscrizione all'evento è gratuita, previa registrazione.

Contatto

Contact Person Picture

Giovanni Montanaro

Avvocato

Partner

+39 049 8046 911

Invia richiesta

Profilo

Deutschland Weltweit Search Menu