Responsabilità 231 e Green Economy: nuovi rischi per le società FER anche in seguito attuazione della Direttiva PIF

PrintMailRate-it
Il webinar ha l’obiettivo di esaminare i nuovi reati presupposto e le relative sanzioni, rappresentando come procedere con la redazione o l’aggiornamento del Modello Organizzativo 231, nonché indicando le modalità di svolgimento dell’attività dell’Organismo di Vigilanza sui processi fiscali e su quelli relativi ai rapporti con la P.A.

Tipologia di evento Webinar
Data dall'evento 18 novembre 2020
Città Online
Orario 11:00 - 12:30
Programma
La storia recente ha dimostrato come lo sviluppo delle energie rinnovabili (FER) rappresenti un’importante opportunità economica, sociale e ambientale sia per l’Italia che per l’intera Europa. Come affermato anche dalle Nazioni Unite, infatti, “un’economia verde è un’economia capace di generare un miglioramento del benessere e dell’equità sociale, riducendo al contempo i rischi ambientali e promuovendo l’uso efficiente delle risorse ecologiche”.

Tuttavia, lo stanziamento di incentivi e finanziamenti pubblici, nonché le agevolazioni fiscali legate alla realizzazione di impianti FER, espongono le società che si occupano di Green Economy a numerosi rischi di natura penale e alle conseguenti responsabilità e sanzioni previste dal D. Lgs. 231/2001.
 
La prevenzione di tali rischi deve, dunque, essere uno degli obiettivi prioritari delle società che operano nel settore delle energie rinnovabili soprattutto alla luce dell’attuazione della Direttiva PIF che, a far data dal 30 luglio 2020, ha notevolmente ampliato il catalogo dei reati presupposto previsti dal D. Lgs. 231/2001, introducendo nuove fattispecie di delitti fiscali e delitti contro la P.A.

Nel corso del webinar approfondiremo i seguenti temi:
  • Inquadramento normativo
  • La frode nelle pubbliche forniture e gli altri reati contro la P.A.
  • Accesso alle tariffe incentivanti e le cause di decadenza
  • I reati tributari tra Decreto Fiscale e Direttiva PIF
Relatori Paolo Peroni, Rödl & Partner Milano
Carlo Spampinato, Rödl & Partner Roma
Maria Hilda Schettino, Rödl & Partner Milano
Emanuele Spagnoletti Zeuli, Rödl & Partner Roma

Tommaso Tetro, giornalista ANSA (moderatore)

Michele Catanzaro, General Counsel Italy, Next Energy Capital

Organizzazione Marta Calzavacca
+39 (02) 63 28 84 1
eventi@roedl.it
Costi L'iscrizione al webinar è gratuita, previa registrazione.

Contatto

Contact Person Picture

Paolo Peroni

Avvocato

Partner

+39 02 6328841
+39 02 63288420

Invia richiesta

Profilo

Utilizziamo i cookies per personalizzare il sito web e offrire all’utente un servizio di maggior valore. Tra le diverse finalità, i cookies ci permettono di analizzare il percorso di navigazione dell’utente per migliorarne l’esperienza sul sito web. Continuando a navigare su questo sito accetta la politica sui cookie. Ulteriori informazioni sono contenute nostra informativa privacy.
Deutschland Weltweit Search Menu